ALBA-TCP respinge le sanzioni dell'Unione Europea contro il Popolo e il Governo del Venezuela Imprimir
Escrito por MPPRE   
Viernes, 02 de Febrero de 2018 11:49

031

COMUNICATO SPECIALE DELL'ALBA-TCP A SOSTEGNO DEL VENEZUELA

I paesi dell'Alleanza Bolivariana per i Popoli della Nostra America - Trattato di Commercio dei Popoli (ALBA-TCP), respingono le recenti sanzioni annunciate dall'Unione Europea.

Queste sanzioni influiscono sugli sforzi diplomatici che sono stati fatti per trovare una via di dialogo e pace tra i venezuelani.

L'ALBA-TCP esorta la comunità internazionale ad astenersi da qualsiasi tipo di coercizione, contro l'indipendenza politica e l'integrità territoriale del Venezuela. Queste pratiche sono incompatibili con i principi con il diritto internazionale e la Carta delle Nazioni Unite.

L'ALBA-TCP riconosce il diritto del popolo venezuelano di partecipare alle elezioni presidenziali secondo le sue regole e procedure interne.

L'ALBA-TCP sostiene gli sforzi delle autorità e del popolo venezuelano affinché possano trovare da soli le risposte alle loro sfide politiche ed economiche.

Caracas, 29 gennaio 2018