emb_italia
Comunicados de la Embajada
Il Venezuela porge le sue condoglianze al popolo giapponese per le vittime del terremoto a Osaka PDF Imprimir E-mail
Escrito por MPPRE   
Martes, 19 de Junio de 2018 10:25

000 COMUNICADO OFICIAL

Il governo della Repubblica Bolivariana del Venezuela estende le sue sentite condoglianze al popolo giapponese per le perdite umane e materiali a seguito del terremoto avvenuto nella prefettura di Osaka, nell'ovest del paese.

Di fronte tale terribile evento, il governo della Repubblica bolivariana del Venezuela esprime la sua piena solidarietà a seguito di questa triste tragedia, e spera in una pronta guarigione dei feriti che questo evento ha lasciato.

Il Governo della Repubblica Bolivariana del Venezuela coglie l'occasione per ribadire la sua sincera fratellanza, amicizia e solidarietà al Popolo del Giappone.

Caracas, 18 giugno 2018

 
Venezuela expresa condolencias al Pueblo japonés por víctimas de sismo en Osaka PDF Imprimir E-mail
Escrito por MPPRE   
Martes, 19 de Junio de 2018 10:21

000 COMUNICADO OFICIAL

El Gobierno de la República Bolivariana de Venezuela extiende sus más sentidas palabras de condolencias al Pueblo japonés por las pérdidas humanas y materiales tras el sismo ocurrido en la prefectura de Osaka, al oeste del país. (Versión en Italiano)

Última actualización el Martes, 19 de Junio de 2018 10:27
Leer más...
 
Il Venezuela informa la Corte internazionale di giustizia che non parteciperà alla procedura promossa dalla Guyana PDF Imprimir E-mail
Escrito por MPPRE   
Lunes, 18 de Junio de 2018 12:49

000 COMUNICADO OFICIAL

Il Ministero del Potere Popolare per gli Affari Esteri informa che oggi 18 giugno 2018, la Repubblica Bolivariana del Venezuela, rappresentata da una delegazione guidata dal Vice Presidente della Repubblica, Delcy Rodríguez Gómez, accompagnata dal Ministro degli Esteri, Jorge Arreaza Montserrat, ha partecipato alla riunione convocata dal Presidente della Corte internazionale di giustizia, il signor Abdulqawi Ahmed Yusuf, riguardo la denuncia unilaterale presentata dalla Repubblica cooperativa di Guyana contro la Repubblica Bolivariana del Venezuela in materia a Guayana Esequiba.

 

La rappresentazione del Venezuela, dopo aver reso omaggio all'onorevole organo giudiziario internazionale, ha informato il presidente della Corte, con una lettera firmata dal Presidente della Repubblica, Nicolás Maduro Moros, la decisione sovrana di non partecipare alla procedura che intende avviare la Guyana, poiché la Corte è manifestamente priva di giurisdizione su un'azione proposta unilateralmente dal paese vicino, che non ha il consenso del Venezuela.

 

La decisione, debitamente riferita alla Corte internazionale di giustizia, è in linea con la posizione storica del Venezuela di non riconoscere giurisdizione a tale organo giudiziario internazionale -in nessun caso- e meno per la risoluzione di questa controversia, dove il Venezuela impiegherà tutti i suoi sforzi in difesa dei loro diritti legittimi sulla Guayana Esequiba.

 

La Repubblica Bolivariana del Venezuela ha colto l'occasione per ribadire alla Repubblica Cooperativa della Guyana, l'invito a riprendere i negoziati in buona fede con la più completa, sincera e miglior disponibilità a raggiungere un accordo pratico e soddisfacente per entrambe le parti in linea con l'accordo di Ginevra del 1966.

 

Con la spiritualità bolivariana, che il nostro Libertador Simon Bolivar, ha anticipato al mondo, e la diplomazia di pace espressa nella diversità, faremo in modo che l'integrazione e la prosperità di tutta l'America sia un baluardo, superando per sempre, le conseguenze delle provazioni imperialiste del passato nella speranza futura e nella dignità di tutti i nostri popoli.

 

Caracas, 18 giugno 2018

 
<< Inicio < Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Próximo > Fin >>

Página 3 de 14

Otras Noticias

TRAMITES

 

056

CNE
DERECHOS HUMANOS PARA EL BUEN VIVIR
plan de derechos humanos
boton
boton embajador
pabellon 1
constitucion