emb_italia
Il Venezuela condanna, in modo assoluto, le violazioni dei diritti dei bambini nei conflitti armati PDF Imprimir E-mail
Escrito por MPPRE   
Miércoles, 11 de Julio de 2018 11:02

132

L'Ambasciatore della Repubblica Bolivariana del Venezuela presso le Nazioni Unite, Samuel Moncada, ha indicato, durante il dibattito aperto del Consiglio di Sicurezza dell'ONU riguardo il tema "Bambini e conflitti armati", che il modo più efficace per tenere i bambini lontano dalla partecipazione e dalle conseguenze della guerra è risolvere le situazioni di conflitto attraverso un approccio integrale alle sue cause strutturali.

"è essenziale prevenire l'uso e il reclutamento di bambini nei conflitti armati e garantire la loro protezione e il loro diritti in queste situazioni, solo così si potrà superare il circolo vizioso della violenza e promuovere condizioni sociali, politiche ed economiche sostenibile e inclusive" ha detto il rappresentante permanente del Venezuela presso le Nazioni Unite durante il dibattito sviluppato all'interno del corpo delle Nazioni Unite responsabile per il mantenimento della pace e della sicurezza internazionale.

L'Ambasciatore Samuel Moncada ha anche sottolineato la necessità di cessare l'intervento militare straniero, le guerre indotte, la destabilizzazione delle nazioni con fini geopolitici ed economici, nonché la formazione e l'occultamento di gruppi estremisti e terroristi.

In questo senso, il Venezuela ha respinto l'aumento delle violazioni dei diritti dei bambini, e ha invitato a rispettare sia la Carta delle Nazioni Unite che le risoluzioni del Consiglio di Sicurezza e dell'Assemblea Generale in materia, e che gli autori di tali crimini siano consegnati alla giustizia.

L'Ambasciatore Samuel Moncada ha anche affermato che la pratica della doppia morale mina gli sforzi internazionali a favore della protezione dei bambini. In questo contesto, il Venezuela ha respinto il silenzio complice che mantengono alcuni paesi quando si solleva la questione dei crimini e delle violazioni commesse sistematicamente contro i bambini palestinesi dalla potenza occupante.

Il rappresentante del Venezuela ha concluso ribadendo la volontà del Venezuela di accompagnare e sostenere gli sforzi, in linea con il diritto internazionale, per proteggere e assistere i bambini, considerando questo un impegno etico urgente della comunità internazionale nel suo insieme.

 

Otras Noticias

TRAMITES

 

056

CNE
DERECHOS HUMANOS PARA EL BUEN VIVIR
plan de derechos humanos
boton
boton embajador
pabellon 1
constitucion