emb_italia
Il Cancelliere Arreaza riceve la Sciabola del Libertador Simón Bolívar per la vittoria della Bataglia di Washington PDF Imprimir E-mail
Escrito por MPPRE   
Lunes, 11 de Junio de 2018 10:44

122

Nall'ambito del secondo ciclo delle Giornate di Dialogo Nazionale, il presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Nicolás Maduro, durante l'Assemblea con i Consigli Comunali e i Comuni tenutasi in Plaza Bicentenario del Palazzo di Miraflores, ha riconosciuto il lavoro della Cancelleria nelle ultime 48 Sessioni della Organizzazione degli Stati Americani (OEA).

Il Capo di Stato ha fermato la assemblea popolare per consegnare al Ministro del Potere Poplare per gli Affari Esteri Jorge Arreaza, la replica della Sciabola della Battaglia Di Carabobo, usata dal Libertador Simon Bolivar, in segno di riconoscimento per aver difeso la Patria e la dignità rivoluzionaria di fronte alla política imperialista e canaglia della OEA.

Il Presidente Mmaduro ha riconosciuto la goliardia con la quale lo staff della Cancelleria diretto da Arreaza, ha smontato tutte le accuse diplomatiche orchestrate dall'Iperialismo, e ha ribadito che per il governo ci saranno nuovi scenari e nuove vittorie.

"Ogni volta che ha alzato la voce durante le Assemblee, Signor Cancelliere, lei ha alzato la voce di comunitari e comunitarie, contadini, lavoratori e di tutto il popolo venezuelano, riceva percio questa spada; aver portato la verità davanti all'impero è stata una grande vittoria"; ha dichiarato il presidente.

Il ministro ha ricevuto da tutti i lavoratori della Cancelleria il riconoscimento, e lo ha alzato in segno di vittoria del Venezuela nella battaglia di Washington, azione riconosciuta dal Potere Popolare presente.

IL Cancellerie Jorge Arreaza ha catalogato il riconoscimento consegnato dal Capo di Stato come un onore, e al tempo stesso ha ricordato che rappresentare il popolo e i comunitari è il piu grande omaggio che un rivoluzionario possa ricevere.

Di fronte al Poptere Popolare durante l'Assemblea, Arreaza ha qualificato come show quanto successo presso l'Organizzazione degli Stati Americani (OEA), e assicurato che il Venezuela difendera gli spazi diplomatici con la sua verita, e non permettera che il popolo venezuelano sia attaccato.

"Abbiamo riaffermato le sue quattro verita a Pompeo, non ce ne saremmo mai andati senza prima ricordare quelle verità, loro hanno attaccato il Venezuela e non si aspettavano alcuna risposta, ma si sono sbagliati", ha detto il Ministro.

Il Ministro ha ricordato inoltre che la decisione di uscire dalla OEA è stata presa dal Venezuela, svalutando la campagna mediatica e política delle transnazionali imperialiste.

"Il Presidente Nicolas Maduro ha preso la decisione di ritirare il Venezuela dall'OEA già un anno fa, ma siccome non vogliono che ci ritiriamo, pretendono di espellerci, ma si sbagliano alla grande, perche noi ce ne siamo gia andati", ha dichiarato il Cancelliere. T/EN- F/Malva Suárez

Última actualización el Miércoles, 13 de Junio de 2018 10:49
 

Otras Noticias

TRAMITES

 

056

CNE
DERECHOS HUMANOS PARA EL BUEN VIVIR
plan de derechos humanos
boton
boton embajador
pabellon 1
constitucion