emb_italia
La Repubblica Bolivariana del Venezuela continuerà a difendere i diritti sovrani sulla Guayana Esequiba PDF Imprimir E-mail
Escrito por MPPRE   
Miércoles, 13 de Junio de 2018 10:12

000 COMUNICADO OFICIAL

Il Ministero del Potere Popolare per gli Affari Esteri informa il popolo venezuelano e la comunità internazionale, che il 4 giugno 2018, ha ricevuto una comunicazione da parte della Corte internazionale di giustizia, in cui si afferma che il presidente della Corte riceverà i rappresentanti della Repubblica Bolivariana del Venezuela e della Repubblica Cooperativa di Guyana, il 18 giugno 2018 al fine di conoscere le posizione delle due parti sul tema.

A tal proposito, il governo della Repubblica Bolivariana del Venezuela, fedele alla sua posizione storica e conforme con la Diplomazia Bolivariana di Pace, ribadisce la sua ferma determinazione a difendere l'integrità territoriale del nostro paese sulla base dell'accordo di Ginevra del 1966, quadro giuridico che disciplina la disputa territoriale sull'Essequibo.

Il Venezuela utilizzerà tutte le azioni di fronte le autorità legali, diplomatiche e politiche pertinenti, privilegiando il più alto interesse nazionale e la rivendicazione dei diritti legittimi e inalienabili del popolo venezuelano sul territorio della Guyana Esequiba.

Il Governo della Repubblica Bolivariana del Venezuela, continuerà a difendere i diritti sovrani sulla Guyana Esequiba e invoca all'unità nazionale per proteggere gli interessi più sacri della patria.

Il sole del Venezuela nasce nell'Esequibo

Caracas, 5 giugno 2018

 

Otras Noticias

TRAMITES

 

056

CNE
DERECHOS HUMANOS PARA EL BUEN VIVIR
plan de derechos humanos
boton
boton embajador
pabellon 1
constitucion