emb_italia
Il Venezuela respinge le azioni violente contro il popolo palestinese PDF Imprimir E-mail
Escrito por MPPRE   
Martes, 15 de Mayo de 2018 09:45

000 COMUNICADO OFICIAL

Il Presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Nicolás Maduro Moros, in nome del popolo e del governo bolivariano esprime il suo più energico rifiuto degli atti di violenza commessi contro i fratelli palestinesi come reazione israeliana alla manifestazione di massa a Gaza in segno di protesta per l'azione unilaterale e arbitraria del governo degli Stati Uniti di trasferire la sua ambasciata dalla capitale Tel-Aviv alla città di Gerusalemme.

La Repubblica Bolivariana del Venezuela, sempre coerente con il suo sostegno alla giusta causa del popolo palestinese e al loro pieno diritto di tornare ai territori che storicamente gli appartenevo, si unisce al dolore e al lutto che travolge in questi momenti bui le famiglie delle oltre quattro decine di vittime fatali e auspica la pronta guarigione delle migliaia di persone colpite.

Il governo bolivariano esprime ancora una volta il suo rifiuto assoluto delle azioni del governo degli Stati Uniti, d'accordo con la forza occupante israeliana, misure illegali e completamente contrarie al diritto internazionale, che violano tutte le risoluzioni in materia di conflitto e che minano gli sforzi per trovare una soluzione pacifica e giusta che restituisca all'eroico popolo palestinese la terra che gli appartiene.

Caracas, 14 maggio 2018

 

Otras Noticias

TRAMITES

 

056

CNE
DERECHOS HUMANOS PARA EL BUEN VIVIR
plan de derechos humanos
boton
boton embajador
pabellon 1
constitucion