emb_italia
Venezuela presenta in Italia il libro "La resistenza eroica della Rivoluzione Bolivariana" PDF Imprimir E-mail
Escrito por MPPRE   
Lunes, 14 de Mayo de 2018 10:53

114

Da nord a sud, il libro "La resistenza eroica della Rivoluzione Bolivariana" continua a girare in diverse città del paese europeo. Iniziando da Roma, Pisa, Frosinone, Genova, Imperia, Caserta, Aversa, la pubblicazione del professore italiano Luciano Vasapollo con la prefazione dell'Ambasciatore Isaías Rodríguez è stato presentato durante incontri e conferenze, che hanno approfondito la realtà della Repubblica Bolivariana.

Il 7 maggio scorso, nella biblioteca Quarto Stato della città di Aversa, nel sud Italia, si è svolta la presentazione del libro del Professor Vasapollo scritto in collaborazione con Hector de Figueiredo e Rita Martufi.

Secondo gli autori, la pubblicazione "consente una contestualizzazione storica della rivoluzione bolivariana e delle sue prospettive", in un momento cruciale nel paese latinoamericano in cui l'impero attacca con una sleale guerra economica.

Come indicato dal professor Luciano Vasapollo, "il libro non è stato scritto da un punto di vista neutrale, ma con il tentativo di leggere i problemi e le prospettive della Rivoluzione Bolivariana, sotto una ricostruzione storica". Secondo il docente "cinque anni dopo la morte di Chávez, la Rivoluzione Bolivariana-chavista ha bisogno di tutto il sostegno e la solidarietà internazionale delle organizzazioni militanti che in Europa e nel mondo lottano a fianco del Venezuela, Cuba e Bolivia per superare il capitalismo e costruire la società socialista".

All'evento hanno partecipato l'Ambasciatore della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Julián Isaías Rodríguez Díaz, e il Console Amarilis Gutiérrez Graffe. Rodríguez ha evidenziato alcuni risultati della Rivoluzione Bolivariana, tra cui l'aumento dell'accesso all'acqua potabile per i venezuelani , la creazione di spazi per l'auto-organizzazione popolare contro l'analfabetismo; i miglioramenti nel sistema sanitario pubblico, la promozione di nuovi posti di lavoro, la costruzione di ntre milioni di case, i sussidi di alimentazione forniti dai Comité Locales de Abastecimiento", tutto ciò evidenzia che il Venezuela è il "quinto paese al mondo con il più nuemro di iscritti all'università" .

Allo stesso modo, il diplomatico latinoamericano ha messo in guardia circa l'imposizione di un blocco economico nei confronti della Repubblica Bolivariana del Venezuela "l'intenzione è mostrare al mondo che viviamo una crisi umanitaria e creare ambienti per giustificare l'intervento. La Corte penale internazionale ha aperto un'indagine per presunte violazioni dei diritti umani. Ripropongono la dottrina Monroe e minacciano di intervenire militarmente. C'è il rischio che la guerra economica porti a una guerra militare ", ha aggiunto.

Il professor Vasapollo, delegato del Rettore per le relazioni con i paesi dell'America Latina e professore di politica economica internazionale, ha coinciso con il diplomatico venezuelano riguardo la resistenza eroica del popolo venezuelano contro gli attacchi che cercano di porre fine all' esperienza bolivariana che ha migliorato l'identità storica dei popoli in tutta l'America Latina.

L'evento si è concluso con una serie di domande e risposte che hanno permesso di offrire informazioni aggiornate sugli eventi politici ed economici venezuelani. Il libro "La resistenza eroica della Rivoluzione Bolivariana" è stato presentato il 09 maggio a Roma, presso la libreria Todomodo con la partecipazione del rappresentante del Venezuela Julián Isaías Rodríguez Díaz e il professor Yvonne Farah, docente presso l'Università superiore di San Andrés (UMSA) di La Paz. Nei prossimi giorni sarà presentato nelle città di Torino e Bologna.

 

Otras Noticias

TRAMITES

 

056

CNE
DERECHOS HUMANOS PARA EL BUEN VIVIR
plan de derechos humanos
boton
boton embajador
pabellon 1
constitucion