emb_italia
Il Venezuela rifiuta categoricamente le dichiarazioni di Mike Pompeo PDF Imprimir E-mail
Escrito por MPPRE   
Martes, 08 de Mayo de 2018 10:55

000 COMUNICADO OFICIAL

Il Governo della Repubblica Bolivariana del Venezuela respinge categoricamente le recenti dichiarazioni fatte dal Segretario di Stato degli Stati Uniti, Mike Pompeo, sul paese, che ripropongono le politiche suprematiste e l'aggressione continua del regime di Donald Trump contro il popolo venezuelano e il governo costituzionale del Presidente Nicolás Maduro.

Pompeo mostra una falsa preoccupazione per la realtà del Venezuela, mentre nasconde gli effetti perversi dell'applicazione delle misure coercitive unilaterali del suo governo sull'economia venezuelana.

L'amministrazione di Donald Trump incorre in manovre irregolari, che dimostrano l'arroganza e la disperazione della politica imperialista, che continua a fallire di fronte la volontà di un popolo libero e indipendente, come quello del Venezuela.

Le istituzioni della Repubblica Bolivariana del Venezuela garantiscono che nessuna azione esogena impedisce ai cittadini venezuelani, nel pieno esercizio della propria sovranità, a decidere democraticamente del proprio futuro, il 20 maggio alle urne, in stretta conformità con la Costituzione e leggi.

Caracas, 6 maggio 2018

 

Otras Noticias

TRAMITES

 

056

CNE
DERECHOS HUMANOS PARA EL BUEN VIVIR
plan de derechos humanos
boton
boton embajador
pabellon 1
constitucion