emb_italia
Il presidente Nicolás Maduro evidenzia la forza del sistema elettorale venezuelano PDF Imprimir E-mail
Escrito por MPPRE   
Martes, 13 de Marzo de 2018 10:56

081

Il presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Nicolás Maduro, ha elogiato il sistema elettorale venezuelano e, allo stesso tempo, ha respinto gli attacchi contro la democrazia nel paese, che provengono da nazioni come la Colombia, dove i processi elettorali sono privi di garanzie.

"Il Venezuela si trova nel XXI secolo per il suo sistema elettorale e le garanzie che da agli elettori", ha affermato facendo riferimento alle recenti elezioni in Colombia.

Il Presidente ha sottolineato che durante le elezioni colombiane c'è stata un'astensione del 70%, oltre alle denunce di frode da parte di tutti i candidati.

"Se si analizza il sistema elettorale in Colombia, è imbarazzante. Il grido generalizzato della Colombia è stato frode, frode, frode. C'è stata un'astensione del 70%", ha indicato.

In questo senso, ha affermato che la nazione ha bisogno di un sistema elettorale come quello venezuelano che dia garanzie e sicurezza.

"La Colombia ha bisogno di un sistema elettorale come quello venezuelano, con garanzie, sicurezza tecnologica di alto livello in cui il voto segreto è garantito", ha indicato.

Allo stesso tempo, ha respinto le dichiarazioni del presidente colombiano, Juan Manuel Santos, che nonostante le incessanti denunce, ha affermato che il processo elettorale è stato esemplare.

"Santos ha dichiarato che il sistema elettorale colombiano è esemplare. L'esempio che è stato dato con queste elezioni è stato: frode, furto, imbroglio, truffa; ecco perché dobbiamo valorizzare il sistema elettorale venezuelano", ha concluso.

 

Otras Noticias

TRAMITES

 

056

CNE
DERECHOS HUMANOS PARA EL BUEN VIVIR
plan de derechos humanos
boton
boton embajador
pabellon 1
constitucion